a.s.d. VIGOR Calcio Femminile richiede di accettare i cookie per scopi legati a prestazioni, social media e statistiche. I cookie di terze parti per social media e a scopo statistico. Per ulteriori informazioni relative ai cookie e all'elaborazione dei tuoi dati personali premi sul pulsante Policy Privacy. Continuando a navigare in questa pagina si accettano i cookies, anche di terze parti.

Lunedì, 09 Dicembre 2019

Real Aglianese - Vigor C.F. 0 - 2

Scritto da

 CAMPIONATO REGIONALE  ECCELLENZA FEMMINILE

8^ GIORNATA

CAMPO SPORTIVO DI CASINI, QUARRATA (PT)

DOMENICA 08/12/2019 ORE 14.30

 

A.S.D. REAL AGLIANESE  vs  A.S.D. VIGOR C.F.    0 - 2

 

Marcatrici : 10’ Tanini, 34’ Briccolani.

 

REAL AGLIANESE : Metani, Santini, Paolini, Qafoku, Lilla, Guzina, Bugiani, Nesti, Piliero (65’ Dusi), Nistri (87’ Shikata), Farci.

A disp. : Montecalvo.

All. Esposito Armando.

 

VIGOR C.F. (4-3-3) : Casini – Martini, Cozzani S., Tanini, Tulli G. – Lorimer (60’ Innocenti) , Baldoni, Balloni (74’ Furchi)  – Rizzo (65’ Mineo), Pieri, Briccolani (89’ Becattini).

A disp. : -.

All. Lazzeretti Alessio

 

Arbitro Sig. Jacopo Arcioni Sez. Pistoia.

 

Importante vittoria esterna per le ragazze di mister Lazzeretti che regolano con un perentorio 2-0 le neroverdi pistoiesi della Real Aglianese conquistando così, grazie alla contemporanea sconfitta del Montevarchi in quel di Siena, la seconda posizione in classifica alle spalle del Filecchio Fratres.

Iniziativa sin dai primi minuti in mano alle gufotte che si portavano con continuità nella metà campo avversaria tessendo buone trame di gioco.

Al 1’ punizione da centrocampo calciata da Balloni e tiro al volo di Briccolani con palla alta sulla traversa, ed al 7’ una punizione dai venti metri di Farci veniva agevolmente bloccata da Casini.

Al 10’ biancoblù in vantaggio grazie ad un bel colpo di testa di Tanini che deviava in rete una punizione battuta dall’ angolo corto destro da Rizzo mettendo imparabilmente sotto il montante, ed un minuto dopo cross dalla destra e conclusione al volo di Briccolani dal limite sinistro con grande risposta in angolo del portiere neroverde.

Al 14’ Pieri ai venti metri riceveva la sfera e serviva all’ indietro Balloni che calciava con palla bloccata dall’ estremo difensore di casa, ed al 22’ Briccolani dalla sinistra metteva al centro per Rizzo che, appostata sul secondo palo, concludeva con Metani brava a chiudere lo specchio.

Al 26’ tiro di Balloni dal limite destro, alto, ed al 34’  le gufotte trovavano il raddoppio : angolo dalla sinistra battuto da Briccolani, batti e ribatti con la palla che tornava fra i piedi del numero tre ospite che dal vertice sinistro con una bella conclusione in diagonale metteva sotto la traversa.

La ripresa vedeva una maggiore intraprendenza delle padrone di casa, veramente impalpabili in attacco nei primi quarantacinque minuti, anche se le valdarnesi continuavano a mantenere il pallino delle operazioni sfiorando più volte la terza segnatura che di fatto avrebbe chiuso il match.

Al 55’ tiro di Rizzo dal limite destro, fuori, ed al 57’ cross dalla destra di Balloni per Pieri la cui conclusione veniva deviata in corner da Metani.

Al 66’ e 67’ gli unici due lampi delle padrone di casa, il primo grazie ad un’ iniziativa di Farci che, dalla destra, entrava in area con tiro parato a terra da Casini, il secondo con uno spiovente da quaranta metri di Paolini che veniva agevolmente bloccato dal portiere ospite e, sul rovesciamento di fronte, altra grande risposta del numero uno pistoiese che metteva in angolo una conclusione dal limite di Pieri.

Un minuto dopo altro tiro di Balloni dal limite con palla alta sulla traversa, e stesso risultato otteneva una staffilata di Briccolani dai venti metri al 79’ a conclusione di una azione manovrata sulla sinistra.

All’ 80’ grande opportunità per le gufotte con Mineo che veniva atterrata in area, l’ arbitro indicava senza esitazione il dischetto ma Pieri, incaricata della trasformazione, calciava centrale favorendo l’intervento di Metani che metteva in angolo, ed all’ 82’ bella azione sulla fascia mancina con Briccolani che scambiava con Mineo e metteva al centro per il tocco sottomisura di Pieri deviato di piede dall’ estremo difensore pistoiese.

Ultimo sussulto all’ 86’ con un lancio di Briccolani per Mineo sulla sinistra che arrivava sul fondo e crossava per Pieri che metteva sopra il montante.

Una partita gradevole, dove le gufotte hanno mantenuto l’ iniziativa per la maggior parte dell’ incontro giocando un buon calcio e collezionando molte palle goal, con l’ unico neo di non aver chiuso il risultato per tempo consentendo alle padrone di casa, ben messe in campo ma mai veramente pericolose, di tenere vivo il match sino alla fine ; inspiegabile comunque un certo timore, specialmente nel finale, che ha fatto arretrare il baricentro della squadra ospite ed il nervosismo che ha attanagliato alcune biancoblù negli ultimi minuti di gioco,argomenti questi che verranno sicuramente analizzati da mister Lazzeretti in settimana.

Secondo posto in classifica, miglior difesa e secondo miglior attacco del campionato: questi i numeri attuali della compagine gufotta, numeri che devono far sorridere e guardare con ottimismo al prossimo impegno di domenica prossima quando alla Vigor Arena salirà il Livorno, squadra sulla carta alla portata ma da prendere comunque con le molle.

Andrea Briccolani.

Letto 577 volte Ultima modifica il Lunedì, 09 Dicembre 2019

a.s.d. VIGOR Calcio Femminile
Sede Sociale
Via U.Terracini snc - Loc. Troghi
50067 RIGNANO SULL'ARNO (Firenze)
Tel: 339 6679269 - Fax 055 8349662

© 2018 a.s.d. VIGOR. All Rights Reserved.

Centro Sportivo VIGOR
via U. Terracini snc - Loc. Troghi RIGNANO SULL'ARNO (FI)

Stadio "G. Impastato"

Matricola FIGC: 937987
Registrazione CONI: FIGC 209526
Codice Fiscale: 06082980480

Cerca