a.s.d. VIGOR Calcio Femminile richiede di accettare i cookie per scopi legati a prestazioni, social media e statistiche. I cookie di terze parti per social media e a scopo statistico. Per ulteriori informazioni relative ai cookie e all'elaborazione dei tuoi dati personali premi sul pulsante Policy Privacy. Continuando a navigare in questa pagina si accettano i cookies, anche di terze parti.

Lunedì, 25 Novembre 2019

Libertas Lucchese - Vigor C.F. 0 - 10

Scritto da

 

CAMPIONATO REGIONALE  ECCELLENZA FEMMINILE

6^ GIORNATA

STADIO COMUNALE DI PORCARI, PORCARI (LU)

DOMENICA 24/11/2019 ORE 14.30

 

A.S.D. LIBERTAS ACADEMY  vs  A.S.D. VIGOR C.F.    0 - 10

 

Marcatrici : 6’ Balloni, 15’, 23’ Pieri, 22’ aut. Persiano, 26’, 39’ Briccolani, 45’ Rizzo, 60’ Lorimer, 63’ Cozzani S., 87’ Tulli G.

 

LIBERTAS ACADEMY : Soavi, Marraccini (76’ Quaceci), Antonetti, Nucci, Carmignani, Persiano, Riccio, Pugliesi, Luci, Bozzoli, Giaquinto.

A disp. : - .

All. ff Marini Valentina.

 

VIGOR C.F. (4-3-3) : Casini – Martini, Cozzani S., Tanini, Tulli G. – Lorimer, Innocenti (61’ Cozzani E.), Balloni (46’ Baldoni)  – Rizzo, Pieri (46’ Mineo), Briccolani (68’ Furchi).

A disp. : - .

All. Lazzeretti Alessio

 

Tsunami gufotto quello che si è abbattuto allo stadio comunale di Porcari dove le ragazze di mister Lazzeretti, al termine di un match dominato dall’ inizio alla fine, hanno raggiunto la doppia cifra rifilando dieci reti alle lucchesi della Libertas Academy conquistando così il terzo posto solitario in classifica dietro Filecchio e Montevarchi.

Partita, come dicevamo, a senso unico, con le gufotte che sin dai primi minuti prendevano in mano il controllo delle operazioni portandosi nella metà campo avversaria collezionando numerose occasioni e conquistando il vantaggio già al 6’ grazie ad un colpo di testa sottomisura di Balloni su angolo da destra calciato da Rizzo.

Non passavano dieci minuti ed al 15’ le biancoblù trovavano il raddoppio : Rizzo dalla destra in profondità per Pieri che, sul filo del fuorigioco, raccoglieva palla in area e freddava Soavi in uscita.

Al 20’ lancio di Innocenti per Rizzo che dalla destra entrava in area ma metteva a lato, ed al 22’ arrivava il terzo goal ospite : grande intervento del portiere su Briccolani, palla che sulla ribattuta tornava tra i piedi del numero tre gufotto che si liberava di due avversarie e dalla sinistra metteva al centro per la sfortunata deviazione nella propria porta di Persiano che non lasciava scampo all’ estremo difensore di casa.

Un giro di lancette e le biancoblù calavano il poker grazie ancora a Pieri che, di testa, intercettava un tiro di Innocenti mettendo fuori causa Soavi, ed al 26’ le valdarnesi facevano cinquina : azione sulla sinistra e cross per la testa di Rizzo che, appostata sul secondo palo, rimetteva al centro per Briccolani che anticipava tutti e metteva dentro.

Le biancoblù continuavano ad attaccare e , con le padrone di casa che non riuscivano se non sporadicamente a superare la metà campo, al 39’ arrivava la sesta rete ospite ancora con Briccolani che raccoglieva un bel cambio di gioco di Rizzo dalla destra e, entrata in area da sinistra, freddava Soavi piazzando imparabilmente nell’ angolo opposto.

Il primo tempo si chiudeva con la settima rete gufotta grazie a Rizzo che raccoglieva sottomisura un cross di Briccolani dopo azione sulla sinistra e da due passi appoggiava alle spalle dell’ estremo difensore rossonero.

Nella ripresa nulla cambiava, con le gufotte paghe del risultato che badavano più che altro a far girare palla collezionando comunque molte occasioni ed andando in rete altre tre volte e le lucchesi che, sempre più sfiduciate, cercavano di contenere i danni.

Al 56’ lancio per Mineo che dal limite serviva Briccolani sulla sinistra che concludeva colpendo il palo, ed al 60’ ottava segnatura ospite con Lorimer che, raccolto un cross di Mineo dalla destra, anticipava il portiere in uscita mettendo dentro.

Non passavano tre minuti e le biancoblù segnavano lo 0-9 : angolo dalla destra, batti e ribatti con tiro finale di Cozzani S. dall’ altezza del dischetto che piazzava di piatto sotto la traversa, ed al 66’ lancio sulla sinistra per Tulli G. che, entrata in area, rientrava sul destro e metteva a lato di un soffio.

Al 74’ iniziativa sulla sinistra di Mineo che metteva al centro per Furchi con deviazione di quest’ ultima fuori di poco e, sui titoli di coda, arrivava per la squadra ospite la doppia cifra con la decima segnatura all’ 87’ grazie a Tulli G. che andava via sulla sinistra ed, entrata in area, calciava in rete non lasciando scampo a Soavi.

Una partita senza storia, dove troppa è stata la differenza fra le due compagini e dove le gufotte hanno fatto il bello e il cattivo tempo chiudendo il discorso risultato già nella prima metà della prima frazione di gioco, badando successivamente ad amministrare il vantaggio con un buon giro palla non disdegnando comunque di incrementare lo score.

Una bella domenica in casa biancoblù, con la seconda vittoria consecutiva ed il record di reti segnate in una gara ufficiale, e buone sensazioni che dovranno essere confermate domenica prossima quando alla Vigor Arena salirà una compagine di ben altro spessore, la Robur Siena.

Andrea Briccolani.

 

 

 

 

Letto 796 volte Ultima modifica il Lunedì, 25 Novembre 2019

a.s.d. VIGOR Calcio Femminile
Sede Sociale
Via U.Terracini snc - Loc. Troghi
50067 RIGNANO SULL'ARNO (Firenze)
Tel: 339 6679269 - Fax 055 8349662

© 2018 a.s.d. VIGOR. All Rights Reserved.

Centro Sportivo VIGOR
via U. Terracini snc - Loc. Troghi RIGNANO SULL'ARNO (FI)

Stadio "G. Impastato"

Matricola FIGC: 937987
Registrazione CONI: FIGC 209526
Codice Fiscale: 06082980480

Cerca