a.s.d. VIGOR Calcio Femminile richiede di accettare i cookie per scopi legati a prestazioni, social media e statistiche. I cookie di terze parti per social media e a scopo statistico. Per ulteriori informazioni relative ai cookie e all'elaborazione dei tuoi dati personali premi sul pulsante Policy Privacy. Continuando a navigare in questa pagina si accettano i cookies, anche di terze parti.

Lunedì, 21 Ottobre 2019

Vigor C.F. - Filecchio Fratres 2 - 2

Scritto da

CAMPIONATO REGIONALE  ECCELLENZA FEMMINILE

1^ GIORNATA

CAMPO SPORTIVO “G IMPASTATO”- VIGOR ARENA, LOC. TROGHI (FI)

DOMENICA 20/10/2019 ORE 15.30

 

A.S.D. VIGOR C.F.  vs  A.S.D. FILECCHIO FRATRES   2 - 2

 

Marcatrici : 31’ Fenili (FI), 57’ Briccolani (VI), 64’ Franchi (FI), 89’ Baldoni (VI).

 

VIGOR C.F. (4-3-3) : Casini – Martini, Cozzani S., Tanini, Tulli G. – Baldoni, Innocenti (72’ Balloni), Furchi (53’ Stoian) – Rizzo (86’ Tulli A.), Pieri (72’ Mineo), Briccolani.

A disp. :Pucci, Gori .

All. Lazzeretti Alessio

FILECCHIO FRATRES :Marchetti, Villani, Passaglia, Cantini, Angeli, Moni, Manganiello, Acciari (54’ Franchi), Paoli, Pieroni, Fenili.

A disp.: Pioli, Bigiarini, Marigliani, Maiorfi, Botti, Bertilacchi, Ciardella.

All. Passini Francesco.

 

Arbitro Sig, Tommaso Dilaghi Sez. Valdarno.

 

Inizia con un pareggio il cammino in campionato delle ragazze di mister Lazzeretti che, nel match che le vedeva opposte alle gialloverdi lucchesi del Filecchio Fratres, riescono a rimontare per due volte le più quotate avversarie portando a casa un prezioso punto che fa classifica e soprattutto morale.

Ospiti che sin da subito facevano valere la loro maggiore esperienza e prestanza fisica portandosi stabilmente nella metà campo avversaria con buone trame offensive ma con poche conclusioni veramente pericolose, costringendo le gufotte a difendersi e ad agire di rimessa.

Al 4’ punizione battuta da centrocampo e lancio per Pieroni che dal limite destro concludeva con parata a terra di Casini, ed al 24’ su azione conseguente a punizione calciata da Briccolani tocco di Innocenti per il tiro di Baldoni dai venti metri con palla che sorvolava il montante.

Al 30’ un tentativo dal limite sinistro di Pieroni veniva deviato in angolo dall’ estremo difensore di casa, ed un minuto dopo le ospiti trovavano il vantaggio grazie ad un regalo della retroguardia biancoblù che, in fase di impostazione, con un pericolosissimo giro palla all’ interno della propria area metteva in difficoltà Casini che, pressata, tentava il rinvio con la palla che sbatteva sul corpo di Fenili e finiva in rete per il più classico dei “gollonzi”.

Lo svantaggio non modificava l’ andamento dell’ incontro, con le gialloverdi ancora attive sul fronte offensivo nel tentativo di incrementare il punteggio e le valdarnesi che di tanto in tanto punzecchiavano la retroguardia ospite, come al 37’ con un angolo da sinistra calciato da Rizzo e conclusione di Innocenti dal limite con la sfera finita alta sulla traversa ed al 42’ con una punizione dal limite di Briccolani anch’ essa terminata sopra il montante.

La ripresa si apriva con le gufotte più intraprendenti che ribattevano colpo su colpo alle avversarie e pervenivano al pareggio al 57’ grazie ad una punizione dal lato corto sinistro dell’ area battuta da Briccolani che con un tiro di esterno sinistro indirizzava la palla nell’ angolo opposto dopo aver sbattuto sul palo.

La reazione delle ospiti all’ inaspettato pareggio era veemente e, dopo un tiro di Franchi al 61’ con la sfera che colpiva in pieno la traversa, tornavano avanti al 64’ sempre con la stessa numero diciassette gialloverde che, dopo un batti e ribatti in area dopo azione sulla destra, era lesta ad avventarsi su una respinta di piede di Casini su conclusione ravvicinata ed a ribadire in rete in mezzo ad una selva di gambe.

La partita continuava nel segno delle lucchesi che a questo punto volevano chiudere il discorso risultato ma i loro tentativi si infrangevano sul muro eretto dalle padrone di casa che con qualche affanno riuscivano a contenere la sfuriate avversarie non rinunciando però a tentare di pareggiare i conti.

Al 70’ tiro di Manganiello dai venticinque metri, alto, ed al 76’ cross dalla destra di Franchi per il colpo di testa di Fenili con palla a lato.

All’ 87’ Briccolani, vedendo il portiere fuori dai pali, tentava la conclusione da distanza siderale con la sfera che terminava alta di poco, preludio al pareggio gufotto che giungeva due minuti dopo : punizione dalla trequarti di Tanini, traversone che arrivava al limite con palla che , dopo un rimpallo fra Balloni e due difensori, arrivava a Baldoni che anticipava il portiere in uscita e metteva in rete.

Ultimo sussulto infine in pieno recupero con un tiro dal limite di Franchi terminato fuori dallo specchio.

Un match molto intenso dove le ospiti, squadra molto esperta e con ottime individualità, ha messo alle corde le avversarie per buona parte dell’ incontro con un gioco avvolgente e con buone trame anche se con qualche sbavatura in fase difensiva e di finalizzazione ; le gufotte, dal canto loro, hanno fornito un’ altra grande prestazione di carattere dopo quella di coppa di domenica scorsa, difendendosi con ordine contro un avversario complessivamente più attrezzato  e risultando letali ancora una volta sui calci piazzati conquistando in extremis un punto che vale oro considerato l’ andamento dell’ incontro ed il valore delle gialloverdi, squadra che sicuramente sarà tra le protagoniste del campionato.

Archiviamo dunque questo  positivo esordio per volgere il nostro sguardo al prossimo impegno di domenica prossima quando le gufotte affronteranno in trasferta la neopromossa compagine del Carli Salviano per confermare le positive sensazioni di questo inizio di stagione.

Andrea Briccolani.

 

 

 

 

 

Letto 458 volte Ultima modifica il Martedì, 19 Novembre 2019

a.s.d. VIGOR Calcio Femminile
Sede Sociale
Via U.Terracini snc - Loc. Troghi
50067 RIGNANO SULL'ARNO (Firenze)
Tel: 339 6679269 - Fax 055 8349662

© 2018 a.s.d. VIGOR. All Rights Reserved.

Centro Sportivo VIGOR
via U. Terracini snc - Loc. Troghi RIGNANO SULL'ARNO (FI)

Stadio "G. Impastato"

Matricola FIGC: 937987
Registrazione CONI: FIGC 209526
Codice Fiscale: 06082980480

Cerca